Nuova vita per cane che morse il padrone ad Arco

Felix, esemplare di rottweiler che morse il suo padrone e scappò, sarà rieducato dai volontari dell'associazione Arcadia a Riva, tanto che da Arco, dove si trovava, è stato trasferito al Parco canile di Rovereto. "Ero pronto per affrontare un leone ma ho trovato una pecora: quel cane era terrorizzato", commenta il presidente di Arcadia, Pierluigi Raffo, che ieri mattina è stato a Arco a prendere personalmente Felix al canile, dopo che il Rottweiler era stato protagonista delle cronache locali nei giorni scorsi. Il cane infatti aveva morso il padrone ed era fuggito per i giardini centrali di Arco, fino a quando è stato sedato e catturato, per essere trasferito temporaneamente all'Ada di Arco, in attesa di una sistemazione diversa. "Arrivato al canile dell'Ada ho trovato Felix che indietreggiava e evitava qualsiasi conflitto. Aveva, questo sì, paura di essere preso e dunque andava a nascondersi. Non ha accettato cibo né 'ingaggi motivazionali'. Un cane triste, preoccupato ma sicuramente non aggressivo". (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. L'Adige
  2. Il Dolomiti
  3. Il Dolomiti
  4. Il Dolomiti
  5. Il Dolomiti

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Spormaggiore

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...